FREE SHIPPING ABOVE $500 ACROSS CANADA

The Doctrine Of Chances

 

    • The Doctrine of Chances: Probabilistic Aspects of Gambling di Stewart N. Ethier.
    • Pubblicato da Springer, Mag 27,2010
    • Pubblicato online da SpringerLink, Mag 19, 2009.
    • Testo sulla copertina posteriore: "Three centuries ago Montmort and De Moivre", pubblicato sugli aspetti probabilistici dei primi libri sulla teoria della probabilità, poi chiamato la dottrina delle probabilità, sottolineando le sue più importanti applicazioni in quel momento. Il gioco d'azzardo, è una versione moderna di quei classici, mentre copre il materiale classico come la rovina della casa e del giocatore d'azzardo, prende anche argomenti del ventesimo secolo come martingala, catene di Markov, teoria dei giochi, gioco audace e gioco proporzionale ottimale. Inoltre c'è una copertura completa di giochi da casinò come roulette, craps, video poker, baccarat e ventuno."
    • BibTeX entry.
    • Scarica frontmatter (include Prefazione, Contenuti, Glossario). [pdf, xiv pagine]
    • Scarica sample chapter (Capitolo 17, Video Poker). [pdf, 29 pagne]
    • Scarica backmatter (include Appendice, Bibliografia, Indice). [pdf, 72 pagine]
    • Scarica Answers to Selected Problems (non incluso nel libro [pdf, 55 pagine] (Aggiornato Nov. 13, 2012)
    • Scarica errata list. [pdf, 1 pagina] (Aggiornato Feb. 24, 2013)
    • Ordinalo su  amazon.com (US), barnesandnoble.com (US), amazon.ca (Canada), amazon.co.uk (UK), amazon.fr (Francia), amazon.de (Germania), amazon.co.jp(Giappone).
    • Peter Rabinovitch, MAA Online, 2010: "Sono molto felice di recensire il lavoro d'amore di Ethier The Doctrine of Chances: Probabilistic Aspects of Gambling. [...] Ci sono molti altri libri che tentano di coprire materiale simile a vari livelli di rigore, forse il più vicino è The Theory of Gambling e Statistical Logic di Richard Epstein. Il libro di Ethier è chiaramente rivolto a un pubblico più sofisticato matematicamente di quello di Epstein, e per questo motivo ho apprezzato molto di più Ethier."
    • Gerald A. Heuer, Zentralblatt MATH, 2010: "Ogni capitolo ha una buona selezione di problemi [...] e alcune note interessanti, tra cui alcune storie molto interessanti. C'è molto materiale qui per un solido corso di due semestri, ma c'è abbastanza indipendenza tra i capitoli per consentire una varietà di corsi di un semestre che coprono un sottoinsieme dei capitoli. Il libro è un'aggiunta benvenuta e ben studiata sul campo."
    • Alexander V. Gnedin, MathSciNet, 2011: "Il gioco d'azzardo era una motivazione importante nelle prime fasi dello sviluppo delle idee e della teoria della probabilità. Facendo eco al titolo del trattato di Abraham de Moivre del 1718 [The doctrine of chances: o, a method of calculating the probability of events in play, Pearson, Londra], la monografia di Ethier è un gradito aggiornamento dei classici. [...] Il libro è destinato ad un vasto pubblico ed è altamente raccomandato per ogni biblioteca matematica. Gli istruttori universitari troveranno un'esposizione approfondita, adatta per corsi universitari e progetti studenteschi. Gli esperti di probabilità e campi adiacenti saranno entusiasti delle applicazioni di gioco d'azzardo, con spiegazioni trasparenti delle regole e della terminologia del gioco. I principali pezzi del libro possono essere letti da chiunque abbia familiarità con le basi della probabilità (trattate nei primi due capitoli). I fan matematici saranno intrattenuti da curiosi precedenti storici e aneddoti."
    • Brian Alspach, SIAM Review, 2012: "Questo libro è stato scritto con grande cura da qualcuno che ama le applicazioni della probabilità nel settore dei casinò. Anche se è piuttosto lungo, la scrittura è abbastanza compatta nello sviluppo della matematica, quindi è completa e contiene una grande quantità di materiale. Una grande cura è stata dedicata al rimanere fedeli alla storia della materia, che è ricca e merita di essere preservata. Mi è piaciuto leggere molte delle sezioni piene di aneddoti e citazioni di personaggi storici noti. L'autore intreccia abilmente le informazioni storiche in tutto il libro, migliorando l'esposizione; un paragrafo che coinvolge Eulero è seguito da un paragrafo che cita Edgar Allan Poe, ad esempio, senza perdita di flusso. [...] In sintesi, come ho scritto in precedenza, trovo che questo sia un libro meraviglioso e passerò molto tempo ad esplorarlo in modo più dettagliato nei prossimi mesi."
DMCA.com Protection Status

Welcome!

Thanks for dropping by! Sign up below and get $20 off your first order!